Mons. Lagnese: “Non dimentichiamo il prezioso contributo lasciatoci da Mons. D’Alise”

In occasione della riapertura al pubblico della Biblioteca diocesana, il 4 ottobre 2021, memoria liturgica di San Francesco d’Assisi, è stato celebrato il primo anniversario della scomparsa di Mons. Giovanni D’Alise, tornato alla casa del Padre nel 2020 a causa del Covid-19. Alle ore 17.30, nell’Aula magna della Biblioteca, è stato presentato il volume “Ama sempre la Chiesa”, una raccolta di tutti gli articoli di Mons. D’Alise pubblicati sul giornale diocesano “il poliedro”, e alle ore 19.00 la celebrazione eucaristica in Cattedrale. Il vescovo Mons. Pietro Lagnese ha voluto ricordare la figura del suo predecessore con la pubblicazione dei suoi testi e un momento pubblico perché si possa “fare tesoro di tutto ciò che Mons. D’Alise, in termini di parole e di gesti, donò alla Chiesa Casertana”. Nella sala della Biblioteca erano presenti confratelli vescovi, autorità, sacerdoti, giornalisti, familiari e fedeli affezionati alla persona del vescovo D’Alise, ricordato come un uomo dalla grande fede ed umana vicinanza ai fedeli. Lo stesso vescovo Lagnese, con la riapertura della Biblioteca, ha voluto poi intitolare una sala di consultazione al primo piano la dove è stato collocato il fondo di libri della biblioteca di Mons. D’Alise.

Omelia per il I Anniversario della morte di S. E. Mons. Giovanni D’Alise